Domande e risposte sulle diete alimentari

In questa sezione trovate alcune sul corretto apporto calorico quotidiano del nostro organismo e sul numero delle calorie contenute in alcuni alimenti molto comuni.

Consultate le tabelle qui a fianco per rispondere ai vostri dubbi.

Credenze da sfatare ed errori da evitare legati alla perdita di peso e all'individuazione di regimi alimentari sani.

A) Elimino la pasta e mangio frutta

100 grammi di pasta al pomodoro fresco 400 calorie circa 4 mele (1 Kg) 450 calorie 6 arance con buccia (1 Kg) 630 calorie Mandarini (1 Kg) 720 calorie Uva (1 Kg) 690 calorie

A parità di calorie la pasta determini una maggiore sazietà. Il mangiare la pasta inoltre aiuta psicologicamente a non sentirsi a dieta.

B) I crakers ed i grissini fanno ingrassare meno del pane

50 grammi di grissini 210 calorie circa 50 grammi di pane 130 calorie

Occupano meno volume e determinano minore sazietà. Illudono inoltre di non avere introdotto calorie.

C) Uso solo olio crudo

Olio di oliva 884 calorie circa

Dal punto di vista calorico non vi è differenza di calorie tra olio crudo e cotto.

D) Non uso burro ma solo olio

olio di oliva/semi 870 calorie circa burro 750 calorie circa

Dal punto di vista calorico il burro è pertanto da preferire all'olio. Dal punto di vista alimentare il discorso si inverte per il tipo di grassi in essi contenuti.

E) Mangio metà primo così risparmio calorie

100 grammi di pasta al pomodoro fresco 400 calorie circa 50 grammi di pasta con 30 grammi di olio 470 calorie I grassi inoltre danno meno sazietà e disinibiscono il gusto, facendo perdere il controllo alimentare con conseguente assunzione di altro cibo.
BELLINI DR. FABRIZIO | 1, Via Monte Croce - 25015 Desenzano Del Garda (BS) - Italia | P.I. 02022620161 | Cell. +39 333 3505405 | vblbe@tin.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy